Sciroppo ai fiori di sambuco

sciroppo ai fiori di sambuco

Ieri sera alla riunione del nostro GAS abbiamo assaggiato, diluito in acqua, il favoloso sciroppo di fiori di sambuco sapientemente preparato da Franca.
Di seguito inserisco la ricetta che la nostra cuoca mi ha inviato.

Sciroppo ai fiori di sambuco

  • 3 kg. zucchero
  • 2 lt. acqua
  • 25 fiori sambuco (ovviamente raccolti lontano da strade trafficate)
  • 5 limoni (2 interi, anche con la buccia, tagliati a spicchi e 3 spremuti)
  • 50 gr. acido citrico (si compra in farmacia)

Sciacquare delicatamente i fiori in modo da togliere polvere o piccoli insetti.
Mettere nei due litri di acqua fredda i fiori, i limoni tagliati a spicchi, il succo di limone e l’acido citrico; lasciare macerare 24 ore.
Filtrare il tutto schiacciando bene (io uso lo schiacciapatate) per far uscire tutto il succo.
Aggiungere lo zucchero e mettere sul fuoco; spegnere appena prende il bollore.
Sterilizzare le bottiglie e riempirle.

Si conserva a temperatura ambiente fino all’apertura ed in frigorifero una volta aperto.
Si consuma diluito in acqua fresca, io di solito metto 2 cucchiai circa in un bicchiere d’acqua, ma ovviamente la proporzione è a piacere.
E’ ottimo per delle dissetanti granite.

Annunci

5 thoughts on “Sciroppo ai fiori di sambuco

  1. E’ delizioso! Il nettare degli Dei! Consiglio di utilizzare i limoni avanzati per fare una marmellata, il vostro palato vi farà l’inchino…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...