Torta di mandorle e cardamomo

mandorle

Con il nostro gruppo di acquisto ho comprato diversi chili di deliziose mandorle biologiche di Toritto. Le consumo quasi tutti i giorni.
Tra le varie ricette a base di mandorle ne ho sperimentata una molto facile, con pochi ingredienti e aromatizzata grazie all’aggiunta dei semi di cardamomo, provenienti dal commercio equo e solidale.

Torta di mandorle e cardamomo

  • 250 gr mandorle biologiche
  • 2 frutti di cardamomo
  • 100 gr sciroppo d’agave (in alternativa: miele)
  • 3 uova
  • 1/2 bicchiere di olio di semi

Aprire i frutti di cardamomo e utilizzare solo i piccoli semi al loro interno. Frullarli finemente insieme alle mandorle. Trasferire il composto in una ciotola e unire tutti gli altri ingredienti, mescolando bene.
Imburrare (con burro di soia) una teglia di ceramica e versarvi il composto. Metterla in forno a 180° per circa 20-25 minuti. Fare la prova inserendo lo stuzzicadenti: la torta deve rimanere morbida ma non bagnata.

Variante con aggiunta di farina di canapa: al posto di 250 gr di farina di mandorle ne metto 210 gr e aggiungo 40 gr di farina di canapa.

Note: se si preferisce una torta più soffice è necessario montare a neve gli albumi, amalgamandoli delicatamente come ultimo ingrediente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...