Confettura di pomodorini verdi

Pomodorini verdi

L’estate se n’è andata con un certo ritardo e la stagione veramente fredda sta tardando a venire. In molti orti le piante di pomodori sono ancora cariche dei loro frutti, che però faticano a raggiungere piena maturazione.
Ho deciso così di realizzare una confettura utilizzando gli ultimi pomodorini rimasti verdi.
Scrivo qui di seguito la ricetta senza aggiungere indicazioni di peso perché ho preferito procedere a occhio.

Confettura di pomodorini verdi e cipolla

  • Pomodorini verdi
  • Cipolla di Tropea
  • Sciroppo d’agave oppure miele
  • Uvetta
  • Zenzero grattuggiato o in polvere
  • Semi di senape
  • Chiodi di garofano

Mettere in ammollo l’uvetta per alcune ore e poi scolare. Lavare, pulire e tagliuzzare i pomodorini e la cipolla. Frullarli con l’uvetta (o lasciare solo quest’ultima a pezzetti). Pestare i semi di senape e i chiodi di garofano fino a ridurli in polvere. Unire tutti gli ingredienti e far bollire per circa 40 minuti, mescolando di continuo con un cucchiaio di legno. Assaggiare e aggiustare aggiungendo altro dolcificante, se necessario. Invasare aiutandosi con mestolo e imbuto. Capovolgere subito i vasetti tappati per l’autosterilizzazione. Rigirarli e lasciare raffreddare la confettura. Conservare in luogo fresco e al buio.

Questo tipo di confettura si presta bene ad essere abbinata ai formaggi (per chi li mangia). Io la gusterò nello yogurt di soia o la aggiungerò in un riso speziato di verdure.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...