Scelte sostenibili @ Leno

scelte-sostenibili

La Fondazione Dominato Leonense e il GAS Leno organizzano la seconda edizione di “Scelte Sostenibili”, rassegna che si sviluppa in quattro incontri:

    • Martedì 7 febbraio ore 20.45
      L’INQUINAMENTO NEL TERRITORIO DI BRESCIA
      PCB, discariche… è vero che Brescia e provincia sono i territori più inquinati d’Europa?
      Intervengono: Don Fabio Corazzina, parroco di Santa Maria in Silva (Bs), membro del movimento di pace “Pax Christi”; Prof. Marino Ruzzenenti, esponente del tavolo “Basta veleni” (Bs)
    • Martedì 14 febbraio ore 20.45
      CIBO 2.0: CLIMA, SALUTE E SPRECO
      Quali effetti ha il cibo che scegliamo sul clima e sulla nostra salute?
      Intervengono: Barbara Grazzini, InEuropa srl di Modena, per il progetto comunitario “FAct! – Food Action Programme”; Gruppo Acquisto Solidale (GAS) di Leno
    • Venerdì 17 febbraio ore 20.45
      LA SCELTA. E TU COSA AVRESTI FATTO?
      Spettacolo teatrale di Marco Cortesi e Mara Moschini patrocinato da Amnesty International e RAI Segretariato Sociale.
      Quattro storie vere di uomini e donne che ci condurranno passo dopo passo verso l’umanità della loro missione: fare la cosa giusta.
      Biglietto unico: 8 euro (prenotazione al 331-6415475)
    • Martedì 21 febbraio
      Ore 19.30
      APERICENA VEG&GREEN
      A cura dell’Associazione Pianeta Filo Filo e Coop. L’antica Terra
      Costo: 12 euro (prenotazione obbligatoria al 331-6415475)
      Ore 21.00COWSPIRACY. IL SEGRETO DELLA SOSTENIBILITÀ. Proiezione del documentario di Kip Andersen e prodotto da Leonardo di Caprio sull’impatto degli allevamenti intensivi.

Moderano gli incontri i giornalisti Macri Puricelli e Valerio Gardoni
Per info: Fondazione Dominato Leonense
tel. 331-6415475
mail: info@fondazionedominatoleonense.it

Annunci

Calendario ordini febbraio/maggio

Giovedì sera 19 gennaio si è tenuta la riunione del GAS con la presentazione dei prodotti disintossicanti e rigeneranti Jentschura da parte di Elle Factory (via Dante 26, Verolanuova).
Successivamente abbiamo programmato un calendario indicativo delle prossime consegne degli ordini, da febbraio a maggio 2017. Non abbiamo inserito gli ordini delle verdure e dei formaggi Tomasoni che avvengono puntualmente e con maggiore frequenza.

  • FEBBRAIO 2017:
    – Mandorle
    – Carne bianca (Pollo Ruspante)
    – Prodotti del Commercio Equosolidale
    – Agrumi
  • MARZO 2017:
    – Carne bianca (Noi e la Natura)
    – Vino Esenta
    – Agrumi
  • APRILE 2017:
    – Carne bianca (Pollo Ruspante)
    – Olio extravergine di oliva
    – Carta igienica
  • MAGGIO 2017:
    – Cosmetici Antos
    – Prodotti del Commercio Equosolidale
    – Carne bianca

Mercato di Padernello in attesa del Natale

mercato-della-terra_padernello_dicembre-2016

Al Mercato della Terra® di Padernello, come ogni terza domenica del mese, tornano i produttori della Bassa Bresciana.
Nell’edizione di domenica 18 Dicembre non potevano mancare il pane, i casoncelli, i cotechini, il cappone, la mostarda, la cotognata, lo spumante, il torrone e i dolci di Natale.
Farina di qualità, tuorlo d’uovo, pregiata uvetta di Smirne, scorze candite, d’arancio e cedro rigorosamente italiani, e poi miele, malto, lievito naturale, il tutto impastato con esperienza, passione, dedizione: come da tradizione, ecco realizzato il panettone della Pasticceria Bazzoli di Odolo (Bs).
La Panetteria Grazioli proporrà il suo “Panettone Pere e Cioccolato”, realizzato con la famosa pera Martina tipica della Val D’Aosta, e, per chi non ama i canditi, “Panettone classico” solo con uvetta.
La Forneria Bertolotti di Verolavecchia (Bs) presenterà un panettone dall’abbondante glassatura e una pasta morbida e fragrante che nasconde pezzettoni di cioccolato.

Per il vostro pranzo di Natale: Cappone, tacchinella, pollo e tanto altro di Pollo Ruspante di Belvedere di Roverbella (Mn). L’azienda alleva polli ed animali da cortile facendo una scelta ben precisa: razze rustiche di campagna a lento accrescimento, animali allevati liberi all’aperto, nutriti con cereali naturali, macellati tra i 120 e 210 giorni.

E per i vostri regali potrete sbizzarrirvi alle postazioni dei produttori del territorio, tanti prodotti Buoni, Puliti e Giusti che potrete acquistare direttamente e poi rendere speciali con la confezione regalo alla postazione Slow Food…e se amate qualcosa di esotico sicuramente la postazione di Jangada, Bottega del Commercio Equo, potrà offrirvi molto: datteri, frutta secca, spezie, the, caffè, cioccolato ecc

Alle 11,00 appuntamento con Il Cibo Quotidiano: l’Olio Extravergine di Oliva – due aziende si raccontano – Az. Agr. Giuseppe Giaimo e Az. Agr. Poggioriotto – Cunettone di Salò

Condotta Slow Food Bassa Brescia
Info: Angela Pizzamiglio 3332517678

Parliamone in Condotta

Parliamone in Condotta

Slow Food Bassa Bresciana con i produttori del Mercato della Terra di Padernello hanno accolto l’invito dei Gruppo di Acquisto di Leno che ha manifestato la volontà di conoscere meglio la produzione del cibo quotidiano.
Da qui nasce l’idea di programmare 4 serate a tema dedicate a:
legumi, formaggio, salumi, pane.

Partendo dagli aspetti legati alla produzione ed alla trasformazione si affronteranno anche
aspetti etici legati al cibo, la biodiversità e le problematiche legate alla salvaguardia del cibo locale: cibo buono, pulito e giusto,
le proprietà nutrizionali e l’utilizzo in cucina dei prodotti.

Interverranno alla serata: produttori, trasformatori, esperti, nutrizionisti che ci guideranno alla conoscenza del cibo e dei progetti che verranno realizzati al Mercato della Terra di Padenello e dedicati anche ai GAS.

Scarica la locandina

Basta veleni nel bresciano!

BASTA VELENI

Vogliamo aderire a questa importante MANIFESTAZIONE che si terrà a BRESCIA domenica 10 aprile con partenza dal Parco Gallo alle ore 14.30.

Nel settembre 2015 è nato il Tavolo di lavoro “Basta veleni!” che vede l’adesione di innumerevoli associazioni, gruppi e comitati di tutta la provincia bresciana impegnati nella tutela dell’ambiente e della salute pubblica.
Una delle prime azioni di “Basta veleni!” è costituita dalla stesura di un documento già presentato alla Regione, alla Provincia e a tutti i Sindaci bresciani, nella quale si chiede una MORATORIA immediata su tutte le nuove richieste di cave, discariche, impianti di trattamento rifiuti e/o altre attività con un forte impatto sull’ambiente. Per dare forza a questo importantissimo documento (che alleghiamo per conoscenza) abbiamo organizzato per il 10 aprile una grande manifestazione che dovrà portare per le strade tutti i bresciani!
Sarebbe davvero importante avere la partecipazione del mondo dei gasisti, da sempre attenti e sensibili alle tematiche ambientali, impegnati in azioni concrete che fanno davvero la differenza!
Continua a leggere

Mercato della terra @ Padernello

Mercato della terra

SANT’ANTONIO PORTA LE TRADIZIONALI FRITTELLE

vieni ad assaggiarle…e sostieni un grande progetto

Domenica 17 Gennaio dalle 9,30 alle 18,00 al Mercato della Terra®di Padernello, come ogni terza domenica del mese, tornano i produttori della Bassa Bresciana.

Il percorso enogastronomico, che si snoda attraverso le sale arredate dello splendido maniero quattrocentesco, è ricco di saperi e profumi dei tipici prodotti della Bassa Bresciana: formaggi, marmellate, mostarde, cotognata, miele, olio, vino, birra artigianale, verdure di stagione, farro, il Monococco della Comunità del Cibo e un’ampia scelta di salumi tipici gratificheranno la vostra visita al mercato.

Gennaio, nella tradizione contadina, è il mese dei falò di Sant’Antonio, Santo che nella rappresentazione iconografica è ritratto con il fuoco sul libro o sui piedi, secondo la leggenda, infatti, non aveva paura del fuoco ed addiruttura strappava le anime dall’inferno.
Domenica 17 gennaio festa di Sant’Antonio, protettore degli agricoltori, non potevano mancare le frittelle tradizionali: i “Panadì de Sant Antóne” piccole frittelle zuccherate: disponibili in vendita al mercato, ma anche a sostegno di un grande progetto: ”10.000 Orti in Africa” Slow Food Bassa Bresciana in collaborazione con Massimo Grazioli vi aspettano per un dolcissimo mezzogiorno.

Per la prima volta ospite la Comunità del Cibo delle Alte Madonie e sarà con noi Giuseppe Giaimo produttore dell’Olio Crastu. La Crastu è una pianta millenaria presente nella fascia collinare del territorio Madonita e si presenta distribuita nel territorio in modo spontaneo, dalle olive raccolte in modo manuale si ottiene un grande olio estravergine di oliva.
Di nuovo al mercato la Coop. Agr. Riber Navel di Ribera (AG), maturano al sole di Sicilia gli splendidi agrumi coltivati dall’azienda: arance Washington Navel, limoni e mandarini che sapranno sprigionare tanto sapore e vitamina C in dolcissime spremute.
Per chi ama il cibo della tradizione, potrà fare tappa alla postazione del Tempio della Lumaca di Orzinuovi dove potrà trovare delle ottime lumache. Torna la Forneria Franchi di Malpaga con la sua fragrante Torta di Rose dalla pasta morbida e profumatissima e il “Bumbunì” un biscotto la cui ricetta risale agli anni ’50 che già i nonni producevano nella storica forneria.
Cascina Costa Antica, da sempre biologica, Gustavo e Marilena sono impegnati nella salvaguardia e trasformazione di ortaggi, frutti, erbe, cereali antichi. Alla loro postazione potrete trovare: sciroppi di frutta antica e selvatica, diverse varietà di cereali, un interessante preparato per brodo vegetale e praticissime confezioni di cereali ed ortaggi essiccati… pronte per realizzare zuppe dal sapore genuino ed ancora l’Az. Agricola Prestello di Barbara Bontempi con il Presidio Slow Food del Fatulì della Val Saviore: piccolo formaggio affumicato con le bacche di ginepro; l’Az. Agr. Abbazia da Pavia con il riso; l’Az. Agr. Monteclana con i suoi succhi e confetture di Mela/Liquirizia e Mela/Cannella e per i più golosi le morbidissime gelatine di frutta, l’Az. Orlandini da Corana (PV) con la pasta di filiera, Pomo d’Oro Farm con verdure di stagione, farine e il burrocacao naturale.

Festa per le Vincellate

festa per le Vincellate

Organizziamo insieme un pranzo solidale, cooperiamo per la preparazione delle pietanze, portiamo la nostra collaborazione e la nostra presenza per aiutare chi da anni si prende cura del Parco del fiume Strone nella zona della cascina Vincellate.
Se vi va di far parte del team dell’organizzazione e preparazione Martedì 25 agosto alle ore 20.30 in via san Rocco, 46 a Verolanuova piccola riunione per decidere insieme i dettagli della festa.
Il menù sarà composto da piatti vari di tutti i tipi, dipenderà dalle proposte. Non appena li avremo stabiliti, verranno comunicati.
Proponete! Chiamate!
Grazie