Mercato di Padernello in attesa del Natale

mercato-della-terra_padernello_dicembre-2016

Al Mercato della Terra® di Padernello, come ogni terza domenica del mese, tornano i produttori della Bassa Bresciana.
Nell’edizione di domenica 18 Dicembre non potevano mancare il pane, i casoncelli, i cotechini, il cappone, la mostarda, la cotognata, lo spumante, il torrone e i dolci di Natale.
Farina di qualità, tuorlo d’uovo, pregiata uvetta di Smirne, scorze candite, d’arancio e cedro rigorosamente italiani, e poi miele, malto, lievito naturale, il tutto impastato con esperienza, passione, dedizione: come da tradizione, ecco realizzato il panettone della Pasticceria Bazzoli di Odolo (Bs).
La Panetteria Grazioli proporrà il suo “Panettone Pere e Cioccolato”, realizzato con la famosa pera Martina tipica della Val D’Aosta, e, per chi non ama i canditi, “Panettone classico” solo con uvetta.
La Forneria Bertolotti di Verolavecchia (Bs) presenterà un panettone dall’abbondante glassatura e una pasta morbida e fragrante che nasconde pezzettoni di cioccolato.

Per il vostro pranzo di Natale: Cappone, tacchinella, pollo e tanto altro di Pollo Ruspante di Belvedere di Roverbella (Mn). L’azienda alleva polli ed animali da cortile facendo una scelta ben precisa: razze rustiche di campagna a lento accrescimento, animali allevati liberi all’aperto, nutriti con cereali naturali, macellati tra i 120 e 210 giorni.

E per i vostri regali potrete sbizzarrirvi alle postazioni dei produttori del territorio, tanti prodotti Buoni, Puliti e Giusti che potrete acquistare direttamente e poi rendere speciali con la confezione regalo alla postazione Slow Food…e se amate qualcosa di esotico sicuramente la postazione di Jangada, Bottega del Commercio Equo, potrà offrirvi molto: datteri, frutta secca, spezie, the, caffè, cioccolato ecc

Alle 11,00 appuntamento con Il Cibo Quotidiano: l’Olio Extravergine di Oliva – due aziende si raccontano – Az. Agr. Giuseppe Giaimo e Az. Agr. Poggioriotto – Cunettone di Salò

Condotta Slow Food Bassa Brescia
Info: Angela Pizzamiglio 3332517678

OLIO DI ARGAN, ALBICOCCA DI SCILLATO, PEPERONE CORNO DI BUE DI CARMAGNOLA

Domenica 16 dalle 9,30 alle 18,00 al Mercato della Terra® di Padernello, come ogni terza domenica del mese, tornano i produttori della Bassa Bresciana.
Il percorso enogastronomico, che si snoda attraverso le sale arredate dello splendido maniero quattrocentesco, è ricco di saperi e profumi dei tipici prodotti della Bassa Bresciana: formaggi, marmellate, mostarde, cotognata, miele, olio, vino, birra artigianale, pasta, pane, cereali e farine, verdure e frutta di stagione, lumache, carne e pesce, farro, pasta ripiena, dolci e prodotti da forno, il Monococco della Comunità del Cibo, un’ampia scelta di salumi tipici e prodotti provenienti dal circuito CTM, gratificheranno la vostra visita al mercato. Continua a leggere

Mercato della terra @ Padernello

Mercato della terra

SANT’ANTONIO PORTA LE TRADIZIONALI FRITTELLE

vieni ad assaggiarle…e sostieni un grande progetto

Domenica 17 Gennaio dalle 9,30 alle 18,00 al Mercato della Terra®di Padernello, come ogni terza domenica del mese, tornano i produttori della Bassa Bresciana.

Il percorso enogastronomico, che si snoda attraverso le sale arredate dello splendido maniero quattrocentesco, è ricco di saperi e profumi dei tipici prodotti della Bassa Bresciana: formaggi, marmellate, mostarde, cotognata, miele, olio, vino, birra artigianale, verdure di stagione, farro, il Monococco della Comunità del Cibo e un’ampia scelta di salumi tipici gratificheranno la vostra visita al mercato.

Gennaio, nella tradizione contadina, è il mese dei falò di Sant’Antonio, Santo che nella rappresentazione iconografica è ritratto con il fuoco sul libro o sui piedi, secondo la leggenda, infatti, non aveva paura del fuoco ed addiruttura strappava le anime dall’inferno.
Domenica 17 gennaio festa di Sant’Antonio, protettore degli agricoltori, non potevano mancare le frittelle tradizionali: i “Panadì de Sant Antóne” piccole frittelle zuccherate: disponibili in vendita al mercato, ma anche a sostegno di un grande progetto: ”10.000 Orti in Africa” Slow Food Bassa Bresciana in collaborazione con Massimo Grazioli vi aspettano per un dolcissimo mezzogiorno.

Per la prima volta ospite la Comunità del Cibo delle Alte Madonie e sarà con noi Giuseppe Giaimo produttore dell’Olio Crastu. La Crastu è una pianta millenaria presente nella fascia collinare del territorio Madonita e si presenta distribuita nel territorio in modo spontaneo, dalle olive raccolte in modo manuale si ottiene un grande olio estravergine di oliva.
Di nuovo al mercato la Coop. Agr. Riber Navel di Ribera (AG), maturano al sole di Sicilia gli splendidi agrumi coltivati dall’azienda: arance Washington Navel, limoni e mandarini che sapranno sprigionare tanto sapore e vitamina C in dolcissime spremute.
Per chi ama il cibo della tradizione, potrà fare tappa alla postazione del Tempio della Lumaca di Orzinuovi dove potrà trovare delle ottime lumache. Torna la Forneria Franchi di Malpaga con la sua fragrante Torta di Rose dalla pasta morbida e profumatissima e il “Bumbunì” un biscotto la cui ricetta risale agli anni ’50 che già i nonni producevano nella storica forneria.
Cascina Costa Antica, da sempre biologica, Gustavo e Marilena sono impegnati nella salvaguardia e trasformazione di ortaggi, frutti, erbe, cereali antichi. Alla loro postazione potrete trovare: sciroppi di frutta antica e selvatica, diverse varietà di cereali, un interessante preparato per brodo vegetale e praticissime confezioni di cereali ed ortaggi essiccati… pronte per realizzare zuppe dal sapore genuino ed ancora l’Az. Agricola Prestello di Barbara Bontempi con il Presidio Slow Food del Fatulì della Val Saviore: piccolo formaggio affumicato con le bacche di ginepro; l’Az. Agr. Abbazia da Pavia con il riso; l’Az. Agr. Monteclana con i suoi succhi e confetture di Mela/Liquirizia e Mela/Cannella e per i più golosi le morbidissime gelatine di frutta, l’Az. Orlandini da Corana (PV) con la pasta di filiera, Pomo d’Oro Farm con verdure di stagione, farine e il burrocacao naturale.

18 GENNAIO – MERCATO DELLA TERRA – Padernello di Borgo S.Giacomo (BS)

 

CASTELLO DI PADERNELLO – BORGO S.GIACOMO (BS)

Maturano al sole di Sicilia: arance, mandarini,  limoni;

al sole messicano: l’Amaranto di Tehuacàn;

al sole del Marocco: l’olio di Argan

 

Domenica 18 Gennaio  dalle 9,30 alle 18,00 al Mercato della Terra® di Padernello, come ogni terza domenica del mese, tornano i produttori della Bassa Bresciana. Formaggi, marmellate, mostarde, cotognata, miele, olio, vino, birra artigianale, verdure di stagione, farro, il monococco della Comunità del Cibo e un’ampia scelta di salumi tipici  gratificheranno la vostra visita al mercato.

Continua a leggere