Confettura cachi cacao

cachi

In questi giorni di inizio autunno mi sono dedicata alla raccolta dei cachi, che ho conteso a mosche, coccinelle e ad altri insetti attirati dalla loro dolcezza.
Rifacendomi ai suggerimenti di una cara amica, ho deciso di usare una parte della frutta per preparare una deliziosa confettura, in cui ho aggiunto il cacao in polvere del commercio equo solidale.
Propongo la ricetta.

Confettura di cachi e cacao

  • 1 Kg di cachi maturi
  • 2 cucchiai di cacao da agricoltura biologica
  • 200 gr sciroppo d’agave da agricoltura biologica

Lavare i cachi e togliere la polpa, levando con attenzione i semi. Se necessario, frullarli. Metterli in una pentola con il cacao e lo sciroppo d’agave. Fa bollire a fiamma bassa, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno per circa 30 minuti. Quando il composto avrà raggiunto la consistenza desiderata, aiutarsi con mestolo e imbuto e invasare. Capovolgere subito i vasetti tappati per l’autosterilizzazione. Rigirarli e lasciare raffreddare la confettura. Conservare in luogo fresco e al buio.

Annunci